Name:

"Hay muchas maneras de contar esta historia, como muchas son las que existen para relatar el más intrascendente episodio de la vida de cualquiera de nosotros".

Tuesday, July 11, 2006

In Messico, brogli e video

Elezioni finite in Messico? Mica tanto. López Obrador chiede che si ricontino i voti e mostra i video che dimostrano le frodi elettorali: http://www.lopezobrador.org.mx/
(cliccare a destra).
Al momento, quindi, il candidato della sinistra non riconosce la vittoria di quello panista, Felipe Calderón, ed insta attraverso la sua pagina web che gli vengano inviate tutte le denuncie possibili sui presunti brogli.
La situazione è ingarbugliata, ma è difficile pensare che il Tribunale elettorale faccia marcia indietro. La legge è alquanto subdola e non permette ricontare i voti.
In cambio, i detrattori di López Obrador si divertono e postano su you tube tutte le promesse di campagna in cui AMLO si impegnava a riconoscere la vittoria del suo avversario in caso di sconfitta:
http://www.youtube.com/watch?v=R8AU6wAsi-k&mode=related&search=

1 Comments:

Blogger Antonio P. said...

E IL MESSICO NON CAMBIA…


Dopo il controllo dei verbali elettorali, il vincitore è Felipe Calderon!!! Come era facile prevedere il PAN non si lascia scappare la poltrona presidenziale.

per saperne di più:

http://verosudamerica.blogspot.com/

12:35 PM  

Post a Comment

<< Home