Name:

"Hay muchas maneras de contar esta historia, como muchas son las que existen para relatar el más intrascendente episodio de la vida de cualquiera de nosotros".

Monday, October 06, 2008

Niños de la calle

Lillo Rizzo ha trascorso un anno in America Latina, fotografando niños de la calle, i paseros, i cartoneros di Buenos Aires, i contrabbandieri di benzina, i desaparecidos di Ayacucho. Un bagaglio enorme, un archivio della memoria recente che Lillo ha immortalato nella sua macchina e che ci propone nei suoi scatti in bianco e nero. In questi giorni è in mostra a Cervignano, nel Friuli ma è anche in rete, con la sua pagina su wordpress e un´antologia sui bambini della strada a cui vi rimando: http://lillorizzo.wordpress.com/2008/10/06/americalatina-chicos-de-la-calle/

Labels: